Indice

Recensione Logitech G305 Lightspeed

Il Logitech G305 Lightspeed sembra a prima vista un mouse da gaming piuttosto basico. Provandolo si apprezza la sua tecnologia wireless di alto livello ad un prezzo contenuto. Prima di esaminarlo più a fondo nella recensione, vediamo i pro e i contro di questo mouse wireless da gaming entry level:

Recensione Logitech G305 Lightspeed: pro e contro

ProContro
Ottimo rapporto qualità prezzoNon ricaricabile
Design ben costruitoNon ha la modalità Bluetooth
Bassa latenza
Ha spazio per il dongle usb dentro la scocca
Alta durata della batteria (soprattutto se si usa una batteria al litio)

Recensione Logitech G305 Lightspeed: a colpo d’occhio

Consigliato

Logitech G305 LIGHTSPEED Mouse Gaming Wireless, Sensore 12K HERO, 12.000 DPI, Design Leggero, 6 Pulsanti Programmabili, Batteria 250 Ore, Memoria Integrata, PC/Laptop - Nero

  • Sensore Gaming HERO: il sensore ottico per mouse gaming offre fino a 10 volte più efficienza energetica rispetto ad altri mouse gaming grazie all' IPS 400 e alla sensibilità fino a 12.000 DPI
  • LIGHTSPEED Wireless: la tecnologia LIGHTSPEED Wireless ultraveloce ti offre un'esperienza di gioco senza lag, grazie a una velocità di aggiornamento superveloce di 1 ms
  • Estrema Durata Della Batteria: il mouse Logitech G wireless G305 offre fino a 250 ore di gioco continuo con una sola batteria AA

Logitech G305 Lightspeed è un mouse da gaming wireless dalle alte prestazioni, racchiuse in una solida scocca in plastica. Si collega tramite un ricevitore USB e utilizza una singola batteria AA. Il suo corpo ovale è praticamente simmetrico; ci sono un paio di pulsanti laterali a sinistra e un pulsante vicino alla rotellina con funzione di cambiare la velocità, espressa in DPI. 

Questo mouse è abbastanca piccolo e potrebbe non essere adatto a persone con mani molto grandi, è ben costruito come mouse dal costo decisamente superiore. Per quanto riguarda le prestazioni, ha una latenza dei clic incredibilmente bassa e una distanza minima di sollevamento molto bassa. 

Recensione Logitech G305 Lightspeed: dettagli aggiuntivi

Nella scatola, oltre il mouse, troviamo:

  • Batteria AA
  • Ricevitore USB
  • Manuali e adesivi

Il Logitech G305 è un mouse senza fili che si collega in modalità wireless al suo ricevitore USB. Richiede una singola batteria AA, che secondo Logitech dura fino a 250 ore di utilizzo. L’utilizzo di una batteria al litio aumenta la durata di molto, tra il 250% e il 350% di quella che avresti con una buona batteria alcalina. L’indicatore dell’interruttore DPI indica anche quando la batteria è vicina all’esaurimento. Puoi controllarne comunque lo stato più precisamente sul programma Logitech G Hub.

Il Logitech G305 ha un aspetto classico e un corpo ovale piuttosto piccolo. Non ha zone RGB e ha solo un piccolo logo Logitech G sul retro.

Grazie al suo ingombro ridotto e alle capacità wireless, Logitech G 305 è un mouse molto portatile. Puoi anche riporre il ricevitore USB sotto il pannello, vicino all’alloggiamento della batteria, rendendolo facile da riporre in una borsa. 

La qualità costruttiva di questo mouse è ottima. È fatto di plastica solida e non ha parti traballanti. Sembra quasi premium come alcune opzioni molto più costose.

Grazie alle sue piccole dimensioni, Logitech G305 funziona meglio con l’impugnatura in stile palm e claw per le persone con mani di piccole o medie dimensioni. Le mani più grandi potrebbero avere disagio con alcuni tipi di impugnatura. Sia mani grandi che mani piccole possono sfruttare l’impugnatura fingertip, quella cioè che mette a contatto con il mouse le sole punte delle dita.

Il software è lo stesso per gli altri mouse Logitech: il G HUB. Si tratta di un buon programma, che permette di gestire uno (o più) mouse Logitech. Nel G305 viene usato principalmente per cambiare i DPI e le combinazioni di tasti del mouse.

Recensione Logitech G305: LG Hub

Questa recensione è stata scritta dopo più di due anni di utilizzo del mouse, l’unico segno del tempo è il fatto che la G, situata dove poggia il polso, è quasi totalmente andata via. Consiglio una pulizia con aria compressa per evitare che la polvere crei indecisioni nella rotellina. A parte questo, il mouse passa decisamente bene la prova del tempo.

L’altro consiglio è la batteria al litio; sarebbe difficile misurare quanto dura in più rispetto ad una alcalina ma dopo averne provate diverse posso dire che una buona alcalina (Duracell) dura poco più di un mese. Una buona batteria al litio (Energizer) dura più di tre mesi.

Recensione Logitech G305 Lightspeed: Conclusione

Il Logitech g305 è uno dei migliori mouse economici sul mercato e, se il budget lo consente, è una buona scelta per una vasta platea di persone.

Se cerchi il maggior rapporto qualità prezzo scegli una batteria a litio. Questo tipo di batteria infatti ti consente il miglior rapporto tra durata della batteria e prezzo pagato per averlo, senza contare la quantità inferiore di rifiuti generata. Io tipicamente scelgo le energizer in pacchetto da 4 o 10. Ecco le più popolari batteria AA a litio a Dicembre 2022:

1° Consigliato
Energizer 634352 Set di 10 Batterie AA Ultimate LITHIUM, litio, LR06, 1.5 V
Confezione con 10 pezzi; Alta qualità, originali Energizer; Una durata fino a 11 volte maggiore rispetto alle alcaline!
24,00 €

Infine, vediamo i mouse da gaming Logitech più apprezzati a Dicembre 2022:

Articolo aggiornato il 2022-12-04. Link affiliazione, Immagini e prezzi prodotti da Amazon PA API. Il prezzo effettivo che si applicherà alla vendita sarà quello che vedrai sul sito del venditore al momento dell'acquisto.

Non perdere le offerte, guide e consigli su TECHGames.it

Usa questi pulsanti se vuoi condividere:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram