Indice

Recensione Logitech G903 Lightspeed

Il Logitech G903 è un mouse ambidestro di fascia altra, tra i più costosi nel mercato. La qualità ottenuta è compatibile con il costo pagato? Scoprilo nella recensione di seguito. Vediamo subito i pro e i contro

Recensione Logitech G903 Lightspeed: pro e contro

ProContro
Alte performanceNon ha spazio per il dongle USB all’interno della scocca
Design ben costruitoNon ha la modalità Bluetooth
Bassa latenzaCostoso
Ruota del mouse versatile
Buona durata della batteria (minimo 140 ore)

Recensione Logitech G903 Lightspeed: a colpo d’occhio

Consigliato

Logitech G903 LIGHTSPEED Mouse Gaming Wireless, Sensore HERO 25K, Oltre 140 Ore con Batteria Ricaricabile e LIGHTSYNC RGB, POWERPLAY-compatibile, PC/Mac, Nero

  • Sensore HERO 25K: il nostro sistema più avanzato con tracking 1:1, 400plus IPS e 25.600 DPI max; zero smoothing, filtraggio o accelerazione e 10x di efficienza energetica rispetto alla precedente gen
  • LIGHTSPEED Wireless: la Frequenza di aggiornamento di livello professionale di 1 ms offre prestazioni e libertà di movimento, senza compromessi in termini di peso, durata della batteria o latenza
  • Durata della batteria LiPo di 140 ore: grazie all'efficienza del sensore HERO 25K, la batteria di G903 dura fino a 140 ore con illuminazione RGB attiva e 180 ore senza illuminazione

Il Logitech G903 LIGHTSPEED è un ottimo mouse da gaming: le prestazioni complessive sono eccellenti con bassa latenza dei clic e alta precisione del sensore; consente inoltre molte regolazioni. È dotato di un buon numero di pulsanti personalizzabili che puoi programmare con il versatile software in dotazione. Ha un’eccellente qualità costruttiva e un’ergonomia di alto livello. È adatto per l’uso con entrambe le mani ma le persone con mani piccole troveranno difficoltà con l’impugnatura fingertip, dal momento che il mouse è piuttosto lungo. 

Recensione Logitech G903 Lightspeed: unboxing

Nella confezione, oltre il mouse, troviamo:

  • Dongle wireless
  • Tasti laterali sostitutivi
  • Pesi
  • Cavo di ricarica
  • Manuale

Recensione Logitech G903 Lightspeed: dettagli aggiuntivi

Logitech G903 ha un’eccellente latenza dei clic: non noterai un ritardo sui giochi competitivi con questo mouse. Il sensore PMW3366 è uno dei più accurati e precisi nel mercato; in questo caso si parla della versione da 25k DPI. Ecco gli altri dettagli del sensore forniti da Logitech:

  • Sensore: HERO 25K
  • Risoluzione: 100-25.600 dpi
  • Massima accelerazione: > 40 g
  • Massima velocità: > 400 IPS

La qualità costruttiva del Logitech G903 è eccellente. È realizzato principalmente in plastica con impugnature in lattice e la sua costruzione è robusta. I pulsanti magnetici rimovibili si bloccano in posizione e non hanno oscillazioni. L’unica parte che oscilla al movimento è il pulsante di blocco della rotella, ma questo non dovrebbe essere un problema dal momento che non ci sono movimenti anomali durante il normale utilizzo.

Logitech G903 ha un design che strizza l’occhio ai gamer, con un frontale dall’aspetto aggressivo; non per questo non mostra una certa eleganza. Ci sono due zone RGB: una per il logo ben visibile sul retro e una che mostra il livello della batteria. Il mouse ha impugnature in lattice ed è realizzato in plastica solida con un finitura opaca e alcune sezioni lucide.

Logitech G903 ha un’eccezionale rotellina del mouse. Fornisce un ottimo feedback e, con il pulsante di sblocco dello scorrimento, ti consente di alternare tra lo scorrimento normale o infinito.

La batteria interna dura 140 ore, 180 ore spegnendo l’illuminazione a LED. Ho verificato che la batteria può avere una durata effettiva superiore se si imposta un tempo d’inattività di uno o pochi minuti. Questo vorrà dire che il mouse si spegnerà poco dopo l’utilizzo, risparmiando di fatto molta energia. L’app mostrerà le solite 140 ore (o 180 con i LED spenti), ma di fatto la batteria durerà più a lungo. Il tempo di riattivazione è inoltre molto breve e non crea problemi nell’uso quotidiano.

Il software, Logitech G HUB, offre numerose opzioni di personalizzazione ed è ottimo per il gaming. Puoi facilmente personalizzarne l’illuminazione, le prestazioni, tempo di spegnimento dall’inattività, i pulsanti e altro ancora. La funzione di memoria interna del mouse consente anche di poterlo utilizzare su un altro computer senza doverlo riprogrammare. Per poter utilizzare la memoria integrata, questa va selezionata nella schermata principale di Logitech G HUB.

Logitech g903 Lightspeed memoria integrata

Recensione Logitech G903 Lightspeed: Conclusione

Il Logitech g903 è uno dei migliori mouse sul mercato e, se il budget lo consente, è una buona scelta per una vasta platea di persone.

Il mouse può anche essere acquistato insieme al mouse pad Logitech G Powerplay. La spesa diventa ancora più significativa e va considerata attentamente: dal momento che il g903 Lightspeed ha una buona durata della batteria puoi anche usare un pad normale. Se però ti piace avere tutti i LED al massimo, o non vuoi ricaricare il mouse neanche per poche ore al mese, allora puoi valutare questa opzione:

Infine, ecco gli altri mouse da gaming Logitech più apprezzati a Agosto 2022:

Articolo aggiornato il 2022-08-10. Link affiliazione, Immagini e prezzi prodotti da Amazon PA API. Il prezzo effettivo che si applicherà alla vendita sarà quello che vedrai sul sito del venditore al momento dell'acquisto.

Non perdere le offerte, guide e consigli su TECHGames.it

Usa questi pulsanti se vuoi condividere:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram