Migliori stampanti per ufficio 2024

Vuoi un prodotto sicuro e affidabile per l’ufficio? Lo puoi trovare in questo articolo, con le migliori stampanti per ufficio in commercio, insieme alle migliori offerte attualmente disponibili. Ecco un esempio dei modelli da ufficio che puoi trovare in classifica:

2° Consigliato
Brother MFCL2835DW Multifunzione Laser Monocromatica 4 in 1(Stampa/Copia/Scan/Fax), 32 ppm,128 Mb, Stampa Fronte/Retro Auto,Display LCD a due righe,Fast Ethernet e WiFi,Inbox Toner da circa 1200 pag
Funzionalità di Stampa, Copia, Scansione e Fax; Stampa fino a 32 pagine al minuto; Funzionalità di Stampa, Copia, Scansione e Fax
236,33 € Amazon Prime

Proprio come ci sono molti diversi tipi di aziende, dagli ambienti di ufficio ai sempre più diffusi home office, ci sono un sacco di stampanti orientate al business progettate per servirle. 

Migliori stampanti per ufficio copertina

Le stampanti di oggi sono affidabili e producono stampe di alta qualità.

Che tu sia alla ricerca di una semplice macchina economica per la stampa e la copia di documenti occasionali dal tuo ufficio di casa o una grande multifunzione per sfornare migliaia di pagine ogni mese, in questa pagina troverai ciò che ti serve.

La scarsa qualità di stampa, gli inceppamenti della carta e altre frustrazioni simili appartengono in gran parte al passato. L’affidabile tecnologia odierna di stampanti e scanner ti consente di concentrarti maggiormente sulle caratteristiche e sul risparmio di denaro. 

Cercare di decidere in che misura una stampante sarà utile per la tua azienda implica valutare fattori come il volume di stampe mensili, la capacità di alimentazione della carta, le caratteristiche di usabilità e i costi di gestione. Hai bisogno della capacità di stampare e copiare a colori? Cerchi un modello a funzione singola o avrai bisogno di una stampante all in one (AIO) in grado di eseguire copie e scansionare documenti e foto? Sono necessarie funzionalità di sicurezza per evitare che utenti non autorizzati possano accedere ai file in stampa?

Se non hai idea di cosa ti serve, o se vuoi ulteriori chiarificazioni sulle caratteristiche da ricercare, dovresti guardare la guida alla scelta che trovi dopo i prodotti. Se hai già le idee chiare possiamo vedere la classifica delle migliori stampanti per ufficio del 2024.

Migliori stampanti per ufficio del 2024

Scopri la classifica delle migliori stampanti per ufficio consigliati nel 2024:

Offerta1° Consigliato

Epson Workforce WF-2930DWF Stampante Multifunzione A4 a getto d'inchiostro (Stampa Fronte Retro, Scansione, Copia, Fax) Display LCD 3.7cm, ADF, WiFi, Ethernet, Stampa da mobile e su Cloud, AirPrint

  • Elegante, facile da utilizzare e ricco di funzionalità, questo multifunzione inkjet compatto EPSON WorkForce WF-2930DWF è perfetto per il tuo ufficio a casa; Riduci sprechi e costi con la stampa A4 fronte/retro e le convenienti cartucce di inchiostro separate; Attività intensive come la copia, la scansione e l'invio di fax di più pagine risultano più semplici col suo alimentatore automatico di documenti (ADF). Stampare ovunque ti trovi è facile con Wi-Fi, Wi-Fi Direct, Epson Connect e Apple AirPrint; Vanta anche un ampio display LCD da 3,7 cm
  • Facile navigazione con la sua interfaccia utente intuitiva e al display LCD. Velocizza le attività con l'alimentatore automatico di documenti, che ha una capacità fino a 30 pagine e permette di eseguire scansioni, copie e fax di più pagine
2° Consigliato
Offerta3° Consigliato

HP OfficeJet Pro 9022e 226Y0B, Stampante Multifunzione a Getto d'Inchiostro A4 a Colori, Fronte e Retro Automatico, 24 ppm, Wi-Fi, HP Smart, 6 Mesi di Inchiostro Instant Ink Inclusi con HP+, Nera

  • FUNZIONALITA: stampante multifunzione a getto dinchiostro a colori, scansione, fronte e retro automatico, ADF da 35 fogli
  • CONNETTIVITA: è possibile stampare da pc, smartphone e tablet con lapp HP Smart che si connette ai dispositivi attraverso il Wireless Dual Band, Wi-Fi Direct, AirPrint e Mopria; Cavo USB non incluso
4° Consigliato

Brother MFCL2710DN Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Bianco e nero,Velocità di Stampa 30 ppm, Scheda di Rete Cablata (no WiFi),Stampa Fronte/Retro automatica, ADF da 50 Fogli,Display LCD 2 linee

  • Connettività: Rete cablata (no WiFi)
  • Stampa fronte/retro automatica (la copia e la scansione non possono essere effettuate automaticamente in fronte/retro)
Offerta5° Consigliato

Epson WorkForce Pro WF-4820DWF, Stampante multifunzione, Inkjet A4 fronte/retro, Fax, Scansione, Copia, ADF 35 pagine, Velocità 25 pagine al minuto

  • Multifunzione A4: copia, fax, scansione solo fronte, stampa fronte/retro di documenti fino al formato A4; l'alimentatore automatico di documenti può elaborare fino a 35 pagine A4
  • Facile utilizzo: grazie alla presenza di un'interfaccia utente intuitiva ed al touch-screen da 6,8 cm, l'utilizzo della stampante diventa semplice per tutti
Offerta6° Consigliato
PANTUM M6500NW Stampante Laser Multifunzione WiFi, Duplex Manuale in Bianco e Nero, 22 ppm, Ethernet, USB 2.0, Risoluzione 1200 x 1200 dpi, Stampa, Copia e Scansione per Piccoli Uffici Domestici
547 Recensioni Amazon

PANTUM M6500NW Stampante Laser Multifunzione WiFi, Duplex Manuale in Bianco e Nero, 22 ppm, Ethernet, USB 2.0, Risoluzione 1200 x 1200 dpi, Stampa, Copia e Scansione per Piccoli Uffici Domestici

  • Velocità di stampa fino a 22 pagine al minuto,USB2.0 + Wi-Fi
  • Stampa solo in bianco e nero, stampa fronte e retro manuale, Effettua scansioni e fotocopie, scansione fronte e retro manuale
7° Consigliato

Brother MFCL2710DW Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Bianco e Nero, Velocità Stampa 30 ppm, Scheda di Rete Cablata, Wi-Fi, Stampa Fronte/Retro Automatica, ADF 50 Fogli, Display LCD

  • Connettivita: Rete cablata, WiFi (stampa da smartphone e tablet) e WiFi Direct
  • Stampa fronte/retro automatica (la copia e la scansione non possono essere effettuate automaticamente in fronte/retro)
8° Consigliato

Brother MFC-L2750DW Stampante Multifunzione Laser 4 in 1 Bianco e Nero, Velocità di Stampa 34 ppm, Scheda di Rete Cablata, Wi-Fi, NFC, Fronte-Retro Automatico, ADF da 50 Fogli, Display Touchscreen

  • Connettivita: Rete cablata, WiFi (stampa da smartphone e tablet) e WiFi Direct e NFC per stampa mobile
  • Stampa, copia e scansione fronte/retro automatici
9° Consigliato

Brother DCP-L3550CDW Stampante Multifunzione 3 in 1 Laser Colore WiFi

  • Vassoio carta da 250 fogli che accettano grammatura carta fino a 163 g/m2
  • Stampa fronte/retro automatica

Il formato giusto per l’ufficio

Così come esistono aziende di diversi tipi e dimensioni, esiste una grande moltitudine di stampanti aziendali che possono essere suddivise approssimativamente in questo modo:

  • Entry level o small office/home office (SOHO): queste macchine servono ambienti di stampa e copia di piccoli volumi con un massimo di cinque utenti, producendo poche centinaia di pagine al mese.
  • Medie o piccole e medie imprese: queste stampanti possono ospitare da cinque a 30 utenti in ambienti di stampa e copia di volumi medi, fino a un paio di migliaia di pagine al mese.
  • Aziendali, per grandi volumi: dispositivi di questo livello sono progettati per produrre migliaia di pagine ogni mese. Spesso fanno parte di un parco macchine, offrono solide opzioni di sicurezza e di solito sono altamente espandibili con diversi componenti.

Con le informazioni di cui sopra in mano, sei pronto per iniziare a restringere il numero di scelte di stampanti per il tuo ufficio.

Migliori stampanti per ufficio in offerta a Febbraio 2024

Cerchi una stampante per ufficio ma aspetti le offerte? Questi sono gli sconti migliori disponibili in questo momento:

Migliori marche

Ci sono tante marche che producono stampanti per ufficio, vediamo quali sono le migliori per l’ufficio.

Brother

Scopri le migliori stampanti per ufficio Brother del 2024:

1° Consigliato
3° Consigliato
Brother DCP-L3550CDW Stampante Multifunzione 3 in 1 Laser Colore WiFi
Vassoio carta da 250 fogli che accettano grammatura carta fino a 163 g/m2; Stampa fronte/retro automatica
399,99 € Amazon Prime

HP

Vediamo le migliori stampanti per ufficio HP del 2024:

Epson

Queste sono le migliori stampanti per ufficio Epson del 2024:

Guida alla scelta della miglior stampante per il tuo ufficio

Quando scegli la migliore stampante per l’ufficio ci sono diverse caratteristiche da valutare per assicurarti che sia adatta allo scopo che ti prefiggi. Vediamo quali sono in questa guida alla scelta.

Meglio stampante monocromatica o a colori?

Le pagine a colori sono spesso più attraenti di quelle in bianco e nero e ti offrono molti modi per enfatizzare le informazioni. D’altra parte, alcuni tipi di documenti non traggono vantaggio dal colore, che diventa una spesa inutile.

Ad esempio, in molti casi serve solo un testo nero nitido e di facile lettura e, poiché il cliente è spesso in attesa, quindi una stampa in bianco e nero veloce è una scelta più efficace. I documenti monocromatici sono generalmente meno costosi anche per i promemoria e i rapporti interni.

Se usato correttamente il colore ha un impatto, trasmettendo il tuo messaggio in modo chiaro e dinamico per impressionare i potenziali clienti. È essenziale per produrre opuscoli, volantini e altri materiali di marketing personalizzati.

A seconda del contenuto e della stampante, una pagina a colori può facilmente costare da due a sei volte di più di una monocromatica. Devi quindi fare una valutazione tra velocità, spesa ed attrattività per decidere se la stampante per ufficio giusta per il tuo caso è a colori o monocromatica.

Meglio una stampante a funzione singola o una All in One?

Una stampante all in one (AIO) per ufficio può copiare, scansionare e (in alcuni casi) inviare fax. La maggior parte degli AIO accoppia la stampante con uno scanner piano in grado di scansionare oggetti come pagine di libri e altri documenti.

Se decidi di acquistare una multifunzione per ufficio, cercane una con un alimentatore automatico di documenti (ADF) per la gestione di documenti multi pagina senza l’intervento dell’utente. 

Gli ADF possono essere duplex manuale o duplex automatico. Con il primo, quando la macchina termina la scansione dei primi lati della risma di pagine, è necessario capovolgere la risma manualmente e riposizionarla nell’ADF per scansionare gli altri lati. La stampa fronte/retro automatica svolge questo processo in automatico.

Le migliori stampanti per ufficio sono tipicamente multifunzione e con un duplex automatico, ma questo potrebbe non essere essenziale per il tuo caso.

Getto d’inchiostro o laser?

Tradizionalmente e stampanti laser sono più veloci, più affidabili e meno costose da usare e che hanno una resa migliore rispetto alle loro controparti a getto d’inchiostro (inkjet). Ma a seconda di cosa e quanto stampi, le macchine a getto d’inchiostro possono essere superiori.

La tecnologia laser, che applica il toner a un’intera pagina in un colpo solo, è intrinsecamente più veloce del modo in cui la maggior parte delle stampanti a getto d’inchiostro applica l’inchiostro sulla carta, con una testina di stampa relativamente piccola che si muove avanti e indietro, tracciando una riga dopo l’altra. 25 ppm sono abbastanza veloci per la maggior parte degli ambienti aziendali, e le stampanti laser per ufficio tendono ad essere più veloci a parità di altri fattori. Chiaramente puoi avere più velocità, spendendo cifre maggiori.

C’è stato un tempo anni fa in cui alcune stampanti a getto d’inchiostro tendevano ad essere più soggette a inceppamenti della carta, ugelli ostruiti e output inferiore. Ma ormai l’affidabilità di entrambe le macchine è simile: va valutato principalmente quale è il volume di stampa che si intende stampare mensilmente, per valutare l’affidabilità.

Quanto al fatto che le stampanti a getto d’inchiostro siano più costose da usare rispetto alle laser, anche se ci sono delle eccezioni, non è più così da un po’ di tempo. O meglio, questo è ancora vero nel segmento low cost, dove il prezzo delle super economiche inkjet, si ripaga ampiamente con cartucce costosissime. Contrapposto alle stampanti laser economiche, che hanno comunque un costo del toner contenuto. Mentre le stampanti inkjet che utilizzano grandi bottiglie o sacchetti di ricarica invece di cartucce possono essere meno costose da utilizzare rispetto ai loro concorrenti laser.

Se prima le migliori stampanti per ufficio erano obbligatoriamente laser, ora non è sempre così.

Laddove le stampanti laser hanno sempre eccelso, e in una certa misura lo fanno ancora, è nella stampa di testo o nella composizione. Le stampanti a getto d’inchiostro, d’altra parte, di solito stampano grafica superiore, in particolare fotografie.

Un aspetto in cui l’output del toner delle stampanti laser prevale sull’output del getto d’inchiostro è la durata della stampa. Una stampa laser in genere dura più a lungo senza incrinarsi o sbiadire e non è soggetta a sbavature o striature se esposta all’umidità. Questo è un vantaggio negli ambienti in cui la longevità dell’archivio cartaceo, come la documentazione medica, è importante.

Le stampanti con serbatoio ricaricabile

Fino a poco tempo, il costo per pagina dei materiali di consumo (inchiostro o toner) si basava principalmente sul volume di stampa previsto e sul prezzo della stampante. Le macchine di fascia bassa con volumi nominali relativamente bassi costano di più da usare rispetto a quelle più costose e di volume più elevato. Al giorno d’oggi diversi importanti produttori di stampanti offrono alternative, quelle che chiamiamo stampanti con serbatoio ricaricabile.

Queste tecnologie (MegaTank di Canon, EcoTank di Epson, Smart Tank Plus di HP) offrono costi di esercizio che rappresentano solo una frazione del tradizionale modello di cartucce sostitutive. 

EcoTank, MegaTank e Smart Tank Plus sono tutte tecnologie prive di cartucce: queste macchine conservano anche l’inchiostro di consumo nel serbatoio, che viene riempito da bottiglie economiche.

Tutte e tre le tecnologie offrono costi di gestione bassi, si parla di circa 3 centesimi per pagina in bianco e nero e meno di 10 centesimi per pagina a colori. Anche se costano di più rispetto alle stampanti comparabili, questo tipo di macchine nella loro versione per ufficio offrono il volume, la capacità e le caratteristiche richieste dalla maggior parte dei piccoli uffici. 

Gestione della carta

Se tu e i tuoi colleghi avete bisogno produrre materiale di marketing su supporti lucidi di alta qualità o stampare occasionalmente etichette o cambiate spesso tra altri formati, dovreste valutare una stampante con più cassetti o vassoi. Anche una maggiore capacità è un must se il tuo ufficio stampa molto. Aspettare le ricariche di carta o riconfigurare costantemente il cassetto per supporti di dimensioni diverse può essere una seccatura.

Molte stampanti sono dotate di un semplice vassoio sostitutivo per la stampa di buste, moduli o etichette. Alcuni modelli per volumi medi e alti sono dotati (o possono essere ampliati per utilizzare) più origini di alimentazione della carta. Le macchine di fascia alta supportano l’espansione dell’input carta tramite cassetti e contenitori aggiuntivi.

Volume di stampa

La capacità di input è correlata al volume di stampa, che i produttori di solito misurano su base mensile. Le due misurazioni più comuni sono il duty cycle (il numero massimo di pagine che la stampante è classificata per sfornare ogni mese) e il volume di stampa massimo suggerito (espresso anche in numero di pagine al mese).

In genere, quando il ciclo di lavoro mensile di una macchina è, ad esempio, 10.000 pagine, il volume mensile suggerito è solitamente il 10 percento o inferiore. Quando acquisti una stampante di volume medio o alto, è meglio lasciare che il volume di stampa suggerito sia la tua guida. Sebbene una stampante possa funzionare al suo ciclo di lavoro massimo mese dopo mese, richiederà meno attenzione e durerà molto più a lungo se ti avvicini al volume nominale suggerito.

Connettività della stampante

Oggigiorno hai molti modi per connetterti alla tua stampante per ufficio: le interfacce standard comprendono due tipi principali di connessioni cablate (rete Ethernet, o connessione a un singolo PC tramite USB) e una variegata gamma di connessioni wireless (Wi-Fi 802.11, Wi-Fi Direct, Bluetooth, NFC, Apple AirPrint e altro).

Di questo elenco di standard wireless, solo Wi-Fi e AirPrint sono protocolli di rete locale (LAN) effettivi. Gli altri sono principalmente protocolli peer to peer, che consentono di collegare un palmare o un altro dispositivo direttamente alla stampante senza che nessuno dei due componenti hardware faccia parte di una rete locale. NFC consente di connettersi alla stampante semplicemente mettendo a contatto il dispositivo abilitato NFC sul chip della stampante, solitamente sopra o vicino al pannello di controllo.

Oltre a tutto ciò, la maggior parte delle stampanti aziendali e degli AIO supportano anche la connettività tramite diversi siti cloud popolari, come Google Cloud Print, Microsoft OneDrive, Box ed Evernote. La maggior parte delle stampanti aziendali di oggi sono dotate almeno di connettività Ethernet e Wi-Fi. Ethernet è la più veloce e sicura e, spesso preferibile per gli ambienti d’ufficio; Il Wi-Fi, che al giorno d’oggi manca a poche stampanti, è molto conveniente, oltre che abbastanza veloce per la maggior parte degli usi.

Se devi posizionare una stampante lontano da un punto in cui puoi far passare facilmente il cavo Ethernet, assicurati che la funzione Wi-Fi sia inclusa nel prezzo. In ogni caso, la maggior parte delle stampanti odierne fornisce anche app scaricabili gratuitamente che ti consentono di connettere smartphone e tablet su una rete wireless.

Controlli e app

Nelle stampanti aziendali odierne ci sono diverse opzioni di comando della stampante: si va da semplici pannelli con uno o due pulsanti e alcuni LED di stato, a touch screen a colori personalizzabili in grado di presentare configurazioni separate per i singoli utenti o dipartimenti.

Oltre a eseguire funzioni alternative, come la creazione di copie o la stampa da siti cloud, i pannelli di controllo grafici consentono di apportare modifiche alla sicurezza e altre modifiche alla configurazione, monitorare, ordinare forniture, generare report elaborati su utilizzo, sicurezza e altro. Allo stesso modo, e spesso più facilmente, puoi anche controllare, configurare e monitorare la maggior parte delle stampanti aziendali tramite un portale Web integrato a cui accedi dal browser del tuo PC, telefono o tablet.

Devi valutare quale opzione ti è più comoda: più controlli sulla stampante ti permettono di eseguire tutte le operazioni, con meno controlli dovrai usare altri dispositivi per sfruttare tutte le funzioni.

Quale tra le Migliori stampanti per ufficio COMPRARE a Febbraio 2024

Se stai cercando di capire quale stampante per ufficio comprare valuta i prodotti in questa classifica. Se non hai ancora deciso valuta principalmente i migliori modelli a Febbraio 2024:

2° Consigliato
Brother MFCL2835DW Multifunzione Laser Monocromatica 4 in 1(Stampa/Copia/Scan/Fax), 32 ppm,128 Mb, Stampa Fronte/Retro Auto,Display LCD a due righe,Fast Ethernet e WiFi,Inbox Toner da circa 1200 pag
Funzionalità di Stampa, Copia, Scansione e Fax; Stampa fino a 32 pagine al minuto; Funzionalità di Stampa, Copia, Scansione e Fax
236,33 € Amazon Prime

Completa la tua postazione con le migliori sedie per ufficio e le migliori scrivanie regolabili a Febbraio 2024.

Guarda anche quali sono tutte le migliori stampanti dell’anno.

Articolo aggiornato il 2024-02-18. Link affiliazione, Immagini e prezzi prodotti da Amazon PA API. Il prezzo effettivo che si applicherà alla vendita sarà quello che vedrai sul sito del venditore al momento dell'acquisto.

Non perdere le offerte, guide e consigli su TECHGames.it

Usa questi pulsanti se vuoi condividere:

Offerte
Consigliati
Tips
Configurazioni PC
Hardware
Video
Audio
Postazione
Videogiochi

Cosa è TECHGames.it

Chi Siamo
Sono Giovanni Cardia, ho fondato TECHGames.it nel 2021 e mi impegno a fornire recensioni dettagliate, guide all’acquisto e notizie aggiornate che ti aiuteranno a fare scelte informate e a migliorare la tua esperienza di gioco.

L’intenzione è quella di creare un sito dove ogni gamer, sia esso un principiante o un veterano, possa trovare risorse utili e consigli esperti.

Gli obbiettivi

L’obbiettivo è semplice: fornire informazioni accurate, dettagliate e affidabili che aiutino i nostri lettori a navigare nel sempre più complesso mondo del gaming e della tecnologia. Mi impegno a mantenere un alto standard editoriale, assicurando che ogni articolo, recensione e guida sia ben ricercato, imparziale e privo di errori.

Perché Scegliere TECHGames.it

  • Affidabilità: Tutti i contenuti sono basati su ricerche approfondite e analisi dettagliate.
  • Esperienza nel Settore: sono un professionista con più di 15 anni di esperienza nel mondo del gaming e della tecnologia.
  • Trasparenza su sponsor e monetizzazione: Qualsiasi contenuto sponsorizzato viene distinto dagli altri in modo chiaro, qualora vengano inviati prodotti per la recensione sarà specificato. Mi impegno a far si che il sito sia chiaro e trasparente, così che ognuno possa trarre le sue conclusioni.
  • Integrità: Rinuncio e ho spesso rinunciato a sponsor non dichiarate e alla manipolazione delle mie classifiche in cambio di denaro facile. Nel sito non ci sono pubblicità a tutto schermo o video invasivi, ma solo le inserzioni basiche: anche in questo caso preferisco una migliore esperienza utente, anche se questa viene a costarmi personalmente.
  • Indipendenza: Il sito guadagna principalmente quando qualcuno fa acquisti idonei dai link, senza rincari per il cliente. Questo mi permette di promuovere i prodotti che penso siano di buon livello.
  • Testing di prima mano: Eseguo personalmente il testing dei prodotti di cui parlo, comprandoli spesso come se fossi un normale consumatore; le mie valutazioni sono frutto dell’esperienza acquisita dopo aver svolto una grandissima quantità di testing.

Contatti
Se hai domande, commenti o suggerimenti, trovi la email di contatto nel footer, scorrendo in basso nella pagina.

Grazie per aver scelto TECHGames.it come fonte di informazione nel mondo del gaming e della tecnologia. Spero che questo sito diventi una parte fondamentale della tua vita da gamer.