Indice

Console vs PC gaming nel 2022

Console VS PC Gaming: la risposta breve

Nell’argomento che riguarda console VS PC gaming c’è davvero tanto da dire, iniziamo quindi con una risposta breve, per fare un po’ di chiarezza.

In generale le console sono una scelta migliore se si dà la priorità alla convenienza e all’accessibilità; il PC è una scelta migliore se si hanno a cuore prestazioni e grafica migliori, insieme a una maggiore flessibilità e personalizzazione tanto dei giochi quanto del computer stesso.

Ora entriamo nel vivo e vediamo meglio i diversi punti, così da avere un’idea migliore della questione che vede le console VS PC per il gaming.

Il costo (acquisto + mantenimento): Console vs PC

Per molte persone, la scelta tra una console e un PC da gaming può dipendere solo dal prezzo di acquisto. Tuttavia, il prezzo dell’hardware stesso è solo un fattore e ci sono anche alcune spese che non sono così ovvie da considerare.

Quindi, quanto costano le ultime console rispetto ai PC?

Console VS PC Gaming, costo acquisto della console

Costo di acquisto

PlayStation 5 ha un costo di lancio di $ 499, mentre la PlayStation 5 Digital Edition costa $ 399. Quest’ultimo modello manca di un’unità Blu-ray 4K, il che lo rende un’ottima scelta per coloro che non intendono utilizzare la propria console come lettore multimediale e che non hanno intenzione di collezionare giochi fisici. I prezzi sono in dollari e non tengono conto dell’IVA. Ecco il costo di PS5 a Dicembre 2022:

PS5 Standard + Horizon Forbidden West
Include il gioco Horizon Forbidden West; Lasciati stupire dalla grafica incredibile e prova le nuove funzionalità di PS5.
898,00 €

Nel frattempo, la situazione è un po’ diversa nell’angolo di Microsoft. Anche la Xbox Series X principale costa $ 499, ma la loro soluzione economica fa alcuni compromessi aggiuntivi. Questo è il costo di Xbox series X a Dicembre 2022:

Offerta
Microsoft Xbox Series X, Standard
549,00 € −16,53 € 532,47 €

Xbox Series S costa solo $ 299 e non solo manca di un’unità Blu-ray 4K, ma presenta anche un hardware inferiore. Ecco il costo di Xbox series S a Dicembre 2022:

Ciò significa che la variante S offre prestazioni limitate, che si riflettono in framerate inferiori o in una risoluzione inferiore. Questo potrebbe comunque essere un buon compromesso per coloro che hanno un budget molto limitato, ma vogliono comunque godere dei nuovi titoli.

Console VS PC Gaming, costo di acquisto del PC

E invece quanto costa un PC da gaming nel 2022? A differenza delle console, non esiste una risposta esatta a questa domanda, a causa dell’enorme varietà di hardware per computer disponibile al momento. Considerando quanto sono personalizzabili, i PC coprono uno spettro molto ampio in termini di prezzi e prestazioni.

Il PC entry level più economico può costare circa 700 euro, mentre i prezzi di alcune build di fascia alta possono facilmente le diverse migliaia di euro. Un buon PC da gaming è, in generale, più costoso delle console al momento dell’acquisto.

A seconda del periodo, scegliere un PC già assemblato può essere un buon modo per risparmiare quando i componenti sono sovraprezzati, a condizione che tu non stia pagando in eccesso per una build sottodimensionata. 

Infine, c’è anche la possibilità di risparmiare costruendo un PC con hardware vecchio e usato, anche se ti esponi al rischio di malfunzionamenti.

Costi a lungo termine

Console VS PC Gaming, costi a lungo termine console

Qualcosa che è importante tenere a mente è che c’è anche il costo lungo termine da considerare, ed è qui che le cose cambiano a seconda delle tue abitudini di gioco.

Una console può durare per l’intera generazione (circa sette anni) se la mantieni, un PC potrebbe avere bisogno di un aggiornamento durante quel periodo di tempo, specialmente se acquistato in prossimità al lancio delle console.

C’è anche da considerare che, come il PC potrebbe andare aggiornato per migliorare le performance, anche le console vedono il rilascio di nuove soluzioni aggiornate e più potenti.

I giochi per PC costano tipicamente di meno, sia al lancio (circa 10 euro in meno), sia ai saldi. Come vedremo dopo, nella sezione adatta, è possibile risparmiare anche di più.

Se ti piacciono i giochi multiplayer, vale la pena notare che giocare su un PC significa avere il multiplayer gratuito, mentre sia Sony che Microsoft richiedono all’utente di pagare un abbonamento per poter giocare online. Con gli abbonamenti puoi ottenere anche diversi giochi gratuiti ogni mese, ma puoi giocarli solo fintanto che l’abbonamento è attivo.

I servizi in abbonamento Sony e Xbox, sebbene siano legati al solo multiplayer, possono davvero aumentare nel tempo il costo a lungo termine dei giochi su console, portando il costo totale molto più vicino a quello del gaming su PC.

Ultimo ma non ultimo, il PC è una macchina general purpose: può essere un sistema sfruttabile anche per scuola, lavoro e altri tipi di intrattenimento.

Console VS PC Gaming, costi a lungo termine del PC

Periferiche

Ora valutiamo anche il costo delle periferiche associate a console e PC.

Console VS PC Gaming, periferiche

Quando acquisti una console, tutto ciò che devi fare è collegarla alla TV del soggiorno, collegare il controller incluso nella confezione e sei a posto. Naturalmente, le console sono dotate di una molteplicità di periferiche proprietarie e di terze parti, ma queste sono del tutto opzionali.

Per quanto riguarda il PC, dovresti investire in alcune periferiche di cui semplicemente non puoi fare a meno. Le più importanti sarebbero un monitor, tastiera, un mouse e cuffie /altoparlanti.

Bisogna anche considerare che potresti anche collegare il PC alla TV; e se la TV non è adatta al gaming in ogni caso dovresti acquistarne una nuova.

Console VS PC: conclusione sui prezzi

La conclusione della sezione relativa al prezzo sull’argomento Console VS PC è che le console hanno un prezzo di acquisto iniziale inferiore; potrebbero essere anche meno costose da mantenere, ma questo dipende molto dal tuo utilizzo.

Grafica e hardware: Console vs PC gaming

Storicamente, le console sono sempre state in ritardo rispetto ai PC quando si trattava di potenza hardware e prestazioni grafiche, anche al lancio, ed è stato solo grazie a trucchi e ottimizzazioni intelligenti che sono riuscite a rimanere rilevanti con il passare degli anni.

Console VS PC Gaming, grafica console

Sia PlayStation 5 e Xbox Series X sono in grado di eseguire molti titoli AAA dall’aspetto impressionante in 4K a 30 FPS stabili, o FPS più alti con una risoluzione più bassa.

Inutile dire che esiste un hardware per PC che può facilmente superare questo tipo di prestazioni, ma è qui che torniamo alla questione dei prezzi e a quanto sarebbe più costoso un PC del genere.

Console VS PC Gaming, grafica PC

Abbiamo già menzionato che uno dei principali vantaggi di possedere un PC è l’enorme varietà di hardware a cui hai accesso, ma è qualcosa che diventa davvero evidente con il passare del tempo. Che si tratti di risoluzione, framerate o funzionalità grafiche aggiuntive, l’hardware del PC supererà inevitabilmente le console e offrirà prestazioni grafiche migliori a prezzi migliori col passare del tempo.

Bisogna anche valutare che una console può dare di più con hardware inferiore, a causa della migliore ottimizzazione possibile.

Console VS PC Gaming

In questo momento, le console offrono prestazioni ottime, soprattutto se si tiene conto del prezzo, ma i PC le superano già ampiamente. Sempre se hai il budget per farlo.

I giochi: Console vs PC gaming

A quali giochi puoi giocare, come ottenerli e quali sono i fattori da considerare?

Esclusive

Le console hanno avuto numerose versioni esclusive, limitate a un’unica piattaforma. Sony in particolare è nota per essersi assicurata una serie di eccellenti titoli esclusivi che hanno guidato la popolarità di PlayStation 3 e 4, conferendo un vantaggio importante rispetto a Xbox, che era carente in questo senso. Ora le cose sono un po’ diverse.

Sony ha una serie di titoli esclusivi per PlayStation 5 importanti ma anche Microsoft ha anche intensificato la sua strategia. Tra la formazione di Microsoft, possiamo vedere diversi giochi degni di nota come Forza Horizon 5, Halo Infinite, Starfield e persino STALKER 2. Con diverse acquisizioni Microsoft si è impossessata di diversi franchise degni di nota, anche se non è ancora chiaro quale di essi diventerà un’esclusiva.

Qualcosa che è importante notare è che “l’esclusività” di Microsoft non è l’esclusività della console in senso tradizionale. Vale a dire, non si tratta di limitare i giochi alle piattaforme Xbox, ma piuttosto di tenerli fuori dalla PlayStation 5. Pertanto, mentre i giochi esclusivi di Xbox Series X/S non saranno disponibili sulla console di Sony, tutti saranno disponibili su PC.

Dovremmo anche notare che il PC ha delle esclusive. Queste esclusive sono dovute a fattori quali limitazioni hardware, incentivi finanziari insufficienti o altri fattori vari che portano alcuni titoli a non arrivare su console. Pensiamo a molti titoli strategici, indie, e multiplayer.

Molte esclusive finiscono per rimanere tali solo per un periodo di tempo limitato, anche se quel tempo potrebbe durare diversi anni. La maggior parte delle esclusive PlayStation 4 acclamate dalla critica sono state o sono attualmente trasferite su PC, è una scommessa sicura che lo stesso accadrà con le esclusive PlayStation 5 una volta che le vendite saranno diminuite nel corso degli anni.

Non sarai in grado di giocare a tutto su un’unica piattaforma, ma tra tutte il PC è quella che permette il più grande parco giochi e anche quello più longevo.

Acquisizione del gioco

Prima di tutto, è importante fare la distinzione tra copie digitali e copie fisiche dei giochi. La popolarità delle copie fisiche è diminuita. Oggi, le copie fisiche dei giochi per PC sono quasi estinte e rimangono rilevanti solo per le console. Sebbene tu possa ancora vedere i giochi per PC nei negozi, le scatole in realtà non contengono un disco ma un codice da riscattare su Steam o su un’altra piattaforma.

Ci sono ancora vantaggi nel possedere copie fisiche dei giochi. A parte il fatto che alcune persone preferiscono semplicemente collezionare copie fisiche e rivestire gli scaffali con i loro giochi preferiti, c’è anche il fatto che puoi sempre vendere una copia fisica di un gioco dopo aver finito di giocarci. Allo stesso modo, puoi acquistare copie usate a prezzi inferiori.

Questo può farti risparmiare una notevole quantità di denaro, soprattutto considerando che altrimenti saresti confinato negli store ufficiali di Sony e Microsoft, nessuno dei quali è noto per sconti frequenti e/o generosi, almeno non rispetto a quelli che può arrivare su PC.

Quando si tratta di come ottenere copie digitali di giochi su PC, la situazione è più diversificata e meno pesante per i portafogli.

  • Steam è la piattaforma dominante per i giochi per PC, ma ci sono molti altri negozi come GOG ed Epic Game Store. Ancora più importante, esiste una gamma di negozi online che vendono chiavi di gioco che possono quindi essere riscattate su Steam o altre piattaforme, come Humble BundleGreen Man GamingFanatical .
  • Come se non bastasse, puoi sempre rivolgerti a mercati di key come Kinguin, CDKeys.com e gamebillet. Questi siti consentono ai venditori di tutto il mondo di vendere chiavi dei giochi e spesso possono essere un ottimo modo per mettere le mani su giochi economici al di fuori della stagione degli sconti, soprattutto se sono i titoli più vecchi.
  • Ci sono anche tanti aggregatori di offerte, come allkeyshop o isthereanydeal.

Vale la pena notare che c’è sempre la possibilità di imbattersi in truffatori su questi mercati. Fortunatamente, i mercati più popolari hanno misure in atto per difenderti. Anche se finisci per avere a che fare con un truffatore, dovresti ottenere un rimborso abbastanza facilmente.

Complessivamente i giochi sono molto più economici da ottenere su PC, il che compensa l’aumento dei costi di un PC da gioco stesso. E anche se a prima vista potrebbe non sembrare molto, può davvero aumentare nel corso degli anni e farti risparmiare una notevole quantità di denaro.

Retrocompatibilità

Cos’è la retrocompatibilità con le versioni precedenti? Si tratta di una funzionalità che consente a una console di eseguire giochi più vecchi che sono stati rilasciati sulle console che l’hanno preceduta.

Retrocompatibilità Console VS PC Gaming

I titoli PlayStation 3 sono tipicamente inaccessibili, quelli PS4 sono riproducibili su PlayStation 5 dopo “aggiornamento”. Xbox Series X/S ha accesso alla maggior parte della libreria di giochi per Xbox One e Xbox 360.

Retrocompatibilità PC, Console VS PC Gaming

E per quanto riguarda la compatibilità con le versioni precedenti su PC?

Se un gioco è stato rilasciato per qualsiasi versione di Windows, verrà eseguito anche sull’ultima versione, poiché Windows consente di eseguire giochi in diverse modalità di compatibilità per le versioni precedenti del sistema operativo.

Un vecchissimo gioco per PC funzionerà su un nuovo PC, anche se occasionalmente potresti dover dedicare un’ora per cercare su Google, manomettere file di configurazione o cercare delle mod. Non si può negare questo vantaggio del PC, sopratutto se pensi che se acquisti e possiedi un gioco, dovresti essere in grado di giocarci quando vuoi. Se stai costruendo una vasta libreria di giochi e vuoi che rimanga facilmente accessibile per quando ti va di giocarci, allora il PC è sicuramente la piattaforma che fa per te. 

Mod, emulatori e altre personalizzazioni

Le mod sono modifiche, più o meno grandi, dei giochi. La vastità dei cambiamenti apportati dalle mod è tipicamente data da quanto lo sviluppatore aiuta nella loro creazione. I giochi di Bethesda, ad esempio, si prestano moltissimo a questa pratica, permettendo mod che stravolgono totalmente il gioco.

Per quanto riguarda il PC, le mod sono un numero incalcolabile e sono travolgenti: il gioco può cambiare totalmente. Si passa da mod e rivisitazioni grafiche e piccoli miglioramenti di gameplay, a veri e propri stravolgimenti. Le mod sono letteralmente il paradiso per chi ama la personalizzazione e possono essere utili per chiunque con piccoli ma importanti cambiamenti.

Su PC inoltre possono esistere piccole modifiche ai file di configurazione, che permettono comunque grandi migliorie prestazionali o sbloccano feature senza aspettare aggiornamenti dallo sviluppatore.

In certi titoli le mod sono presenti anche su console, in quantità e di qualità nettamente inferiore, perché possono rendere il gioco più lento.

Gli emulatori permettono di giocare a titoli di altre piattaforme, in modo non nativo. Giochi PS1, PS2, PS3 e altri dalle piattaforme Nintendo, per citarne alcuni, si possono giocare su PC tramite emulazione. Per farlo è però necessaria una potenza decisamente superiore rispetto alla piattaforma da emulare e non sempre la compatibilità è perfetta.

L’emulazione nelle console viene usata raramente, e solo per scopi interni. Ad esempio Sony rivendeva i titoli classici, permettendo di eseguirli sulle nuove console, tramite emulazione. L’utente finale può non saperlo, anche perché deve comunque acquistare il gioco, anche se ne possiede una copia per la piattaforma originale.

Perché la pratica dell’emulazione sia legale si deve possedere sia la console che il gioco emulati.

Conclusione: Console vs PC gaming

Console VS PC Gaming, conclusione

Questo sarebbe tutto quando si tratta di tutti i fattori importanti da considerare quando si decide se scegliere una console o un PC da gaming nel 2022.

Le console offrono prestazioni e grafica paragonabili a quelle che un buon PC da gaming può offrire all’inizio della nuova generazione. Inutile dire che quando si tratta di pura potenza hardware, il PC avrà sempre il sopravvento; le GPU di fascia alta disponibili ad inizio generazione superavano già ciò che l’hardware PlayStation 5 e Xbox Series X può offrire.

La risposta finale alla domanda “Console VS PC Gaming” è altamente soggettiva e spetta interamente a ciascun individuo decidere in base a tutti i diversi pro e contro esaminati.

Console VS PC Gaming

Articolo aggiornato il 2022-12-04. Link affiliazione, Immagini e prezzi prodotti da Amazon PA API. Il prezzo effettivo che si applicherà alla vendita sarà quello che vedrai sul sito del venditore al momento dell'acquisto.

Non perdere le offerte, guide e consigli su TECHGames.it

Usa questi pulsanti se vuoi condividere:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Offerte
Consigliati
Tips