AMD VS Intel: quale CPU scegliere nel 2024?

Questo articolo esplora le differenze chiave tra le CPU di AMD e Intel, offrendo una panoramica dettagliata per aiutarti a fare una scelta informata. AMD Vs Intel, chi vince? Continua a leggere e lo scoprirai.

AMD VS Intel copertina
  • Nel gaming, AMD e Intel mostrano prestazioni simili in 4K, ma differenze emergono in 1440p e FullHD, con AMD che eccelle in multi-core e Intel in single-core.
  • Nel video editing e rendering, i modelli top di i9 e Ryzen 9 dominano, con i5 e i7 che sorprendono per potenza. AMD si distingue per il rapporto qualità-prezzo e prestazioni multi-core, mentre Intel per le prestazioni single-core e stabilità.
  • i5 e Ryzen 5 sono i modelli da considerare per il miglior rapporto qualità prezzo.

Dopo aver avuto questo assaggio siamo pronti per iniziare con i confronti specifici che vedono AMD Vs Intel su: Gaming, Applicazioni, consumi.

Confronto Diretto: Gaming e Applicazioni

Analisi delle Prestazioni in Ambito Gaming

  • Per quanto riguarda il 4K, tutti i processori, sia AMD che Intel offrono prestazioni molto vicine tra di loro. Si possono ottenere ottime prestazioni anche con un Ryzen 5 7600 e un i5-12600K. In 4K è molto più importante la scheda video rispetto al processore.
  • In 1440p Ryzen 7 7800X3D è il processore più veloce, affiancato da i9-14900K e i9-13900KS. In questa risoluzione processori di fascia media come i5-12600K e Ryzen 5 7600 offrono ancora prestazioni ottime per il loro prezzo, ma sono ormai ben distaccati dai Top di gamma.
  • Il FullHD è dove la potenza del processore conta di più: Ryzen 7 7800X3D domina con i9-14900K, che rimane comunque ben distaccato. Anche in questo caso i processori di fascia media ottengono ottime prestazioni; più che sufficienti considerando che saranno accompagnati da schede video di fascia più bassa.
  • AMD: Con l’introduzione dell’architettura Zen e dei processori Ryzen, AMD ha fatto passi da gigante nel gaming. I processori Ryzen offrono eccellenti prestazioni multi-core, che sono vantaggiose in giochi moderni ottimizzati per sfruttare più core. Inoltre, il rapporto qualità-prezzo di AMD la rende una scelta attraente per i gamer che cercano un buon equilibrio tra costo e prestazioni.
  • Intel: Tradizionalmente, Intel ha avuto il sopravvento nelle prestazioni single-core, che è cruciale per molti giochi, specialmente quelli più vecchi o meno ottimizzati per il multi-threading. Tipicamente le CPU Intel tendono a offrire frame rate leggermente più alti in molti giochi, sebbene il divario si sia ridotto con le ultime generazioni di processori AMD.

Confronto delle Prestazioni in Applicazioni di Editing Video, Rendering, e Altro

In campo di potenza bruta gli ultimi modelli di i9 e Ryzen 9 dominano. Stupiscono anche i7 ed i5, molto più potenti di quello che ci si potrebbe aspettare grazie alla generosa quantità di E-Core aggiuntivi. In questo campo anche un i5-14600K supera il Ryzen 7 7800X3D. Per uso misto Intel potrebbe essere una scelta interessante.

  • AMD: I processori AMD Ryzen, specialmente la serie Ryzen 7, 9 e Threadripper, sono eccellenti per applicazioni di editing video e rendering 3D. Il loro elevato numero di core e thread offre prestazioni superiori in compiti che beneficiano del parallelismo, come l’encoding video, il rendering 3D e le simulazioni.
  • Intel: Le CPU Intel, in particolare le serie i7 e i9, sono molto performanti in queste applicazioni. Dalla serie 12 Intel ha aggiunto i core efficienti, aumentando la capacità computazionale complessiva del processore.

Considerazioni Aggiuntive

  • Ottimizzazione del Software: Alcune applicazioni sono ottimizzate specificamente per architetture Intel o AMD, il che può influenzare le prestazioni. È importante considerare l’ottimizzazione del software quando si sceglie una CPU per specifiche applicazioni.
  • Upgrade e Compatibilità: La scelta tra AMD e Intel può anche dipendere dalla configurazione esistente e dalle opzioni di upgrade. AMD ha mantenuto una buona compatibilità con i socket attraverso diverse generazioni, mentre Intel ha richiesto cambiamenti di socket più frequenti.
  • Bilanciamento del Sistema: Le prestazioni complessive dipendono anche da altri componenti, come la GPU, la RAM e lo storage. Un sistema ben bilanciato è cruciale per ottenere le migliori prestazioni sia nel gaming che nelle applicazioni professionali.

Sia AMD che Intel offrono opzioni solide per il gaming e le applicazioni professionali. La scelta dipenderà dalle esigenze specifiche dell’utente, dal tipo di giochi o applicazioni utilizzate, e dal budget disponibile.

Consumo Energetico e Efficienza Termica

In tutti gli scenari si verifica praticamente la stessa situazione: i processori Ryzen consumano meno e sono più efficienti.

Ad esempio, un Ryzen 7 7800X3D consuma meno di un Core i5-12600K. Bisogna valutare che Intel inserisce anche gli E-Core, quindi la potenza di calcolo complessivamente disponibile è superiore. Ma il consumo dei processori Intel è molto superiore a parità di prestazioni. In gaming un Core i7-14700K consuma 132 W mentre un Ryzen 7 7800X3D ne consuma 49. La situazione migliora invece passando agli ultimi i5, che però rimangono meno efficienti delle controparti.

Confronto del Consumo Energetico delle CPU AMD e Intel

Il consumo energetico è un aspetto fondamentale nella valutazione delle CPU, influenzando sia l’efficienza operativa che l’impatto ambientale.

  • AMD: Le CPU AMD, in particolare le più recenti basate sull’architettura Zen, hanno mostrato notevoli miglioramenti in termini di efficienza energetica. Questo è dovuto in parte al processo di produzione avanzato, che consente un maggior numero di core e thread mantenendo un consumo energetico contenuto. Le CPU Ryzen, ad esempio, sono note per il loro equilibrio tra prestazioni elevate e consumo energetico moderato.
  • Intel: Tradizionalmente, alcune CPU Intel, specialmente quelle di fascia alta, hanno avuto un consumo energetico più elevato. Tuttavia, con le ultime generazioni, come i processori della serie Tiger Lake, Intel ha compiuto progressi significativi nell’ottimizzazione dell’efficienza energetica, riducendo il consumo complessivo pur mantenendo prestazioni elevate.

Efficienza Termica e Impatto sulle Prestazioni e sulla Durata delle Componenti

Efficienza Termica

In quanto ad efficienza Ryzen domina su tutta la linea. Non male gli i5 come 14600K, 13600K e 12600K mentre i7 ed i9 sono i peggiori. i5 13400F si dimostra molto efficiente perché le sue frequenze sono sotto i 5 Ghz.

  • AMD: Grazie al minor consumo energetico, le CPU AMD tendono a generare meno calore, il che si traduce in una migliore efficienza termica. Questo aspetto è particolarmente vantaggioso in sistemi compatti o in ambienti con limitate opzioni di raffreddamento.
  • Intel: I processori Intel, specialmente quelli di fascia alta, possono richiedere sistemi di raffreddamento più robusti a causa del loro TDP (Thermal Design Power) più elevato. Tuttavia, con adeguate soluzioni di raffreddamento, mantengono prestazioni stabili anche sotto carico intenso.

Impatto sulle Prestazioni

  • Un consumo energetico eccessivo può portare al throttling termico, dove la CPU riduce le sue prestazioni per evitare il surriscaldamento. Questo è meno probabile in CPU con migliore efficienza energetica e termica.
  • Nei PC portatili, dove la gestione dell’energia è critica, una CPU efficiente dal punto di vista energetico può significare una durata della batteria più lunga e prestazioni più consistenti.

Durata delle Componenti

  • Un’elevata efficienza termica può prolungare la vita utile della CPU e delle componenti circostanti, riducendo il rischio di danni dovuti al calore e migliorando la stabilità a lungo termine del sistema.
  • Sistemi di raffreddamento adeguati sono essenziali, specialmente per CPU con TDP più elevato, per mantenere le prestazioni ottimali e garantire la longevità del hardware.

AMD Vs Intel: Comparazione specifiche

Ecco una comparazione delle specifiche delle CPU AMD e Intel più rilevanti:

ModelloSocketCores / ThreadsBase ClockMax. BoostL3 CacheTDPArchitettura
Core i7-13700KLGA 17008+8 / 243.4 / 2.5 GHz5.4 / 4.2 GHz30 MB125 WRaptor Lake
Core i7-14700KLGA 17008+12 / 283.4 / 2.5 GHz5.6 / 4.3 GHz33 MB125 WRaptor Lake
Ryzen 7 5800XAM48 / 163.8 GHz4.7 GHz32 MB105 WZen 3
Ryzen 7 5800X3DAM48 / 163.4 GHz4.5 GHz96 MB105 WZen 3
Ryzen 9 3900XAM412 / 243.8 GHz4.6 GHz64 MB105 WZen 2
Ryzen 5 7600AM56 / 123.8 GHz5.1 GHz32 MB65 WZen 4
Ryzen 5 7600XAM56 / 124.7 GHz5.3 GHz32 MB105 WZen 4
Ryzen 9 5900XAM412 / 243.7 GHz4.8 GHz64 MB105 WZen 3
Core i9-10900KLGA 120010 / 203.7 GHz5.3 GHz20 MB125 WComet Lake
Core i9-11900KLGA 12008 / 163.5 GHz5.3 GHz16 MB125 WRocket Lake
Ryzen 9 5950XAM416 / 323.4 GHz4.9 GHz64 MB105 WZen 3
Ryzen 7 7700AM58 / 163.8 GHz5.3 GHz32 MB65 WZen 4
Ryzen 7 7700XAM58 / 164.5 GHz5.4 GHz32 MB105 WZen 4
Core i9-12900KLGA 17008+8 / 243.2 / 2.4 GHz5.2 / 3.9 GHz30 MB125 WAlder Lake
Core i9-12900KSLGA 17008+8 / 243.4 / 2.5 GHz5.5 / 4.0 GHz30 MB125 WAlder Lake
Ryzen 7 7800X3DAM58 / 164.2 GHz5.0 GHz96 MB120 WZen 4
Ryzen 9 7900AM512 / 243.7 GHz5.4 GHz64 MB65 WZen 4
Ryzen 9 7900XAM512 / 244.7 GHz5.6 GHz64 MB170 WZen 4
Ryzen 9 7900X3DAM512 / 244.4 GHz5.6 GHz128 MB120 WZen 4
Ryzen 9 7950XAM516 / 324.5 GHz5.7 GHz64 MB170 WZen 4
Ryzen 9 7950X3DAM516 / 324.2 GHz5.7 GHz128 MB120 WZen 4
Core i9-13900KLGA 17008+16 / 323.0 / 2.2 GHz5.8 / 4.3 GHz36 MB125 WRaptor Lake
Core i9-13900KSLGA 17008+16 / 323.2 / 2.4 GHz6.0 / 4.3 GHz36 MB150 WRaptor Lake
Core i9-14900KLGA 17008+16 / 323.2 / 2.4 GHz6.0 / 4.4 GHz36 MB125 WRaptor Lake
AMD Vs Intel: Comparazione specifiche. Nota: la visualizzazione grafica dei core è solo per quelli Performance.

Longevità e Futuro delle piattaforme

Considerazioni sulla Longevità delle Piattaforme

  • Socket e Supporto per Future Generazioni:
    • AMD: Una delle maggiori forze di AMD è la longevità del socket. Ad esempio, il socket AM4 ha supportato diverse generazioni di processori Ryzen, offrendo agli utenti la flessibilità di aggiornare la CPU senza cambiare la scheda madre. Questo approccio è vantaggioso per gli utenti che desiderano un sistema con un buon potenziale di aggiornamento nel tempo.
    • Intel: Tradizionalmente, Intel ha cambiato socket e piattaforme più frequentemente rispetto ad AMD. Questo può limitare le opzioni di aggiornamento senza sostituire la scheda madre, influenzando la longevità complessiva del sistema.

Prospettive Future e Potenziali Aggiornamenti

  • AMD: Con l’introduzione di nuove architetture e tecnologie e il passaggio a processi produttivi più avanzati, AMD è ben posizionata per continuare a offrire prestazioni competitive. Gli utenti AMD possono aspettarsi miglioramenti continui in termini di efficienza energetica, prestazioni e supporto per le ultime tecnologie di memoria e PCIe.
  • Intel: Intel sta compiendo progressi marginali, rilasciando miglioramenti di quella che è praticamente la stessa architettura. Bisogna ancora vedere se le cose cambieranno drasticamente con la serie Ultra.

Processori AMD più popolari a Febbraio 2024

1° Consigliato
AMD Ryzen 5 5600X Processor, ‎6 Core/12 Thread, Boost di Frequenza fino a 4.6 GHz, Con Ventola…
Velocità di base: 3,7 GHz, velocità di alimentazione ottima: fino a 4,6 GHz; Un processore per poter competere nel gioco
157,90 €
Offerta2° Consigliato
AMD Processore Ryzen 5 5600G, 6 Core/12 Thread, Boost di Frequenza fino a 4.4 GHz, Con Ventola Wraith…
Velocità di base: 3,9 GHz, velocità di alimentazione ottima: fino a 4,4 GHz; Frequenza grafica 1900 MHz
258,30 € −120,80 € 137,50 € Amazon Prime
Offerta3° Consigliato
AMD Processore Ryzen 5 7600, 6 Core/12 Thread, Boost di Frequenza fino a 5.1 GHz
Un ottimo processore per un gioco veloce sul PC; Con un sottile dispositivo di raffreddamento AMD
412,20 € −181,20 € 231,00 € Amazon Prime
4° Consigliato
AMD Ryzen 5 7600X processor 4.7 GHz 32 MB L3 Box
Prestazioni di gioco pure con oltre 100 FPS fluidi nei giochi; 6 core e 12 thread di elaborazione, basati sull’architettura AMD Zen 4
243,00 € Amazon Prime
Offerta6° Consigliato
Amd Ryzen 7 5700G 8Core Processore Desktop Sbloccato A 16 Thread Con Grafica Radeon, Nero, ‎4 x 4 x…
Tipo di ram di sistema: ddr4_sdram; Piattaforma: Processore Boxed; Specificazioni di Memoria di Sistema: sino a 3200 MHz
324,40 € −141,77 € 182,63 € Amazon Prime
Offerta7° Consigliato
AMD Ryzen 5 3600 Processore (6C / 12T, 35 MB di cache, 4,2 GHz Max Boost)
TDP / TDP predefinito: 65 W; Numero di core della CPU: 6; Max aumento del clock: fino a 4,2 GHz
202,52 € −100,27 € 102,25 €

Processori Intel più popolari a Febbraio 2024

1° Consigliato
CPU Intel Core i7-14700K 20 Core 2.5GHz 30MB
Intel Core i7 di 14a generazione; Modello del processore i7-14700K; Frequenza base del processore 2,4 GHz
488,33 €
Offerta2° Consigliato
Intel® Core™ i5-13500, processore desktop, per sistemi desktop 14 core (6 P-core + 8 E-core) Cache…
Intel Core i5-13500 processor 24 MB Smart Cache Box; Intel Core i5-13500 processor 24 MB Smart Cache Box
326,00 € −40,14 € 285,86 € Amazon Prime
4° Consigliato
Offerta5° Consigliato
Intel® Core™ i9 Processore per sistemi desktop 14900K 24 core (8 P-core + 16 E-core) fino a 6,0…
Intel Core i9 di 14a generazione; Modello del processore i9-14900K; Frequenza base del processore 2,2 GHz
752,74 € −154,16 € 598,58 €
Offerta6° Consigliato
Intel® Core™ i3-12100, processore desktop, per sistemi desktop cache 12M, fino a 4,30 GHz
Intel Core i3-12100 processor 12 MB Smart Cache Box
149,94 € −19,17 € 130,77 €
7° Consigliato

AMD: Punti di Forza e Debolezze

Vantaggi delle CPU AMD

  • Rapporto Qualità-Prezzo: AMD è noto per offrire CPU ad alte prestazioni a prezzi competitivi. Questo aspetto è particolarmente attraente per i costruttori di PC con budget limitato che non vogliono compromettere le prestazioni.
  • Prestazioni in Gaming: Con l’introduzione dell’architettura Zen e dei processori Ryzen, AMD ha significativamente migliorato le sue prestazioni nel gaming, competendo efficacemente con Intel, specialmente nelle applicazioni che beneficiano di un elevato numero di core e thread.
  • Eccellente Multitasking e Prestazioni Multi-Core: Le CPU AMD spesso vantano un numero maggiore di core e thread rispetto ai loro equivalenti Intel, offrendo vantaggi significativi in applicazioni multi-threading come il rendering video, l’editing e le simulazioni.
  • Compatibilità e Longevità del Socket: AMD ha mantenuto una notevole compatibilità all’indietro con i suoi socket, permettendo agli utenti di aggiornare le loro CPU senza la necessità di sostituire la scheda madre.

Limitazioni e Considerazioni

  • Supporto per le Frequenze RAM più Elevate: Mentre le CPU AMD Ryzen beneficiano notevolmente dall’uso di RAM ad alta velocità, possono avere limitazioni nel supporto delle frequenze più elevate rispetto ad alcune CPU Intel. Questo può influenzare le prestazioni in scenari specifici dove la velocità della RAM è un fattore critico.
  • Prestazioni Single-Core: Tradizionalmente, le CPU AMD hanno avuto prestazioni single-core inferiori rispetto a Intel. Sebbene il divario si sia ridotto con le generazioni più recenti, in alcune applicazioni che dipendono fortemente dalle prestazioni single-core, Intel potrebbe ancora avere un vantaggio.
  • Disponibilità sul Mercato: In alcuni periodi, le CPU AMD più popolari possono essere più difficili da trovare a causa dell’alta domanda, influenzando la disponibilità e a volte i prezzi.

Intel: Punti di Forza e Debolezze

Vantaggi delle CPU Intel

  • Prestazioni in Applicazioni Specifiche: Intel ha storicamente avuto un vantaggio nelle prestazioni single-core, il che le rende particolarmente efficaci in applicazioni che non sono ottimizzate per il multi-threading, come alcuni giochi e programmi professionali.
  • Stabilità e Compatibilità: Le CPU Intel sono note per la loro stabilità e compatibilità con una vasta gamma di software e hardware, rendendole una scelta affidabile per utenti e aziende.

Limitazioni e Considerazioni

  • Costi: Generalmente, le CPU Intel tendono ad avere un prezzo più elevato rispetto alle controparti AMD, specialmente nei segmenti di fascia alta. Questo può essere un fattore limitante per gli utenti con budget ristretti.
  • Scalabilità e Aggiornabilità: Intel ha spesso cambiato i socket e le piattaforme con nuove generazioni di processori, il che può limitare le opzioni di aggiornamento senza sostituire la scheda madre.
  • Rapporto Qualità-Prezzo in Alcuni Segmenti: Mentre Intel offre prestazioni eccellenti, il rapporto qualità-prezzo può essere meno vantaggioso rispetto ad AMD, soprattutto in segmenti di mercato dove il numero di core e thread è un fattore chiave.
  • Consumo Energetico in Alcuni Modelli: Alcuni dei processori Intel di fascia alta possono avere un consumo energetico elevato, che richiede sistemi di raffreddamento più efficienti.

Breve storia di AMD e Intel

  • Intel: Fondata nel 1968, Intel ha svolto un ruolo cruciale nello sviluppo dei microprocessori moderni. Con il lancio del primo microprocessore commerciale nel 1971, il 4004, Intel ha aperto la strada all’era del personal computing. Negli anni, Intel ha continuato a innovare, introducendo tecnologie rivoluzionarie come i processori Pentium e Core, che hanno definito gli standard di prestazione per generazioni.
  • AMD: Advanced Micro Devices (AMD), fondata nel 1969, è stata a lungo considerata la principale rivale di Intel nel mercato delle CPU. Sebbene inizialmente fosse un secondo produttore per i chip di Intel, AMD ha guadagnato terreno con il lancio del suo primo processore, l’AMD K5, nel 1996. Da allora, AMD ha continuato a sfidare Intel, soprattutto nel settore dei processori per gaming e applicazioni ad alte prestazioni.

Innovazioni e tecnologie chiave di entrambi i marchi

  • Innovazioni Intel:
    • Hyper-Threading: Introdotta con i processori Pentium 4, questa tecnologia consente a un singolo core della CPU di eseguire più thread di elaborazione simultaneamente, migliorando l’efficienza in compiti multi-threading.
    • Tecnologia Turbo Boost: Aumenta dinamicamente la frequenza del processore al di sopra della sua base per migliorare le prestazioni quando necessario.
    • Processori Core i9 e i7: Queste serie di processori hanno stabilito nuovi standard per le prestazioni di gaming e di elaborazione ad alta intensità.
  • Innovazioni AMD:
    • Architettura Zen: Lanciata con i processori Ryzen, l’architettura Zen ha segnato un significativo salto in termini di efficienza energetica e prestazioni per AMD, rendendola competitiva con Intel nel segmento high-end.
    • Tecnologia Infinity Fabric: Questa tecnologia consente una comunicazione ad alta velocità tra i core della CPU e tra la CPU e altri componenti, come la memoria e la GPU.
    • Processori Ryzen Threadripper: Con un elevato numero di core e thread, questi processori sono ideali per applicazioni che richiedono un’intensa elaborazione parallela, come il rendering video e la simulazione scientifica.

Entrambi i marchi hanno contribuito in modo significativo all’evoluzione dei computer moderni. Mentre Intel ha spesso guidato il mercato in termini di innovazione tecnologica e prestazioni, AMD ha guadagnato terreno offrendo soluzioni ad alto rapporto qualità-prezzo e spingendo i limiti delle prestazioni multi-core. La scelta tra AMD e Intel dipende quindi dalle esigenze specifiche dell’utente e dal tipo di applicazioni che intende eseguire.

Consigli per la Scelta

AMD VS Intel punti di forza e debolezza

Abbiamo visto i confronti specifici le raccomandazioni sulla scelta tra Intel e AMD. Vediamo ora alcuni consigli e considerazioni finali.

Raccomandazioni Basate su Diverse Fasce di Prezzo e Esigenze

  • Budget Limitato:
    • Considera i processori AMD Ryzen 3 o Intel Core i3 per un sistema di base che gestisca compiti quotidiani e gaming leggero.
  • Budget Moderato:
    • Per un buon equilibrio tra costo e prestazioni, i processori AMD Ryzen 5 o Intel Core i5 offrono eccellenti prestazioni per il gaming e l’uso quotidiano.
  • Budget Elevato:
    • Se il budget non è un problema e si desiderano le migliori prestazioni possibili, i processori AMD Ryzen 7/9 o Intel Core i7/i9 sono ideali, specialmente per gaming ad alte prestazioni, editing video, e applicazioni professionali.
  • Gaming e Streaming:
    • Per gli utenti che si dedicano al gaming e allo streaming, i processori con un buon numero di core e thread, come l’AMD Ryzen 7 o l’Intel Core i7, offrono la potenza necessaria per gestire simultaneamente il gioco e lo streaming.
  • Lavoro Creativo e Professionale:
    • Per applicazioni professionali come il rendering 3D, l’editing video e la simulazione, considera i processori AMD Ryzen 9 o Threadripper, o Intel Core i9 o X-series per le migliori prestazioni multi-threading.

Considerazioni Finali

  • Compatibilità con Altri Componenti: Assicurati che la CPU scelta sia compatibile con gli altri componenti del sistema, come la scheda madre, la RAM e la GPU.
  • Potenziale di Aggiornamento: Considera la facilità di aggiornamento del sistema in futuro. Un socket CPU con un buon supporto per future generazioni può essere un fattore importante.
  • Raffreddamento e Consumo Energetico: Tieni conto delle esigenze di raffreddamento e del consumo energetico della CPU, soprattutto per configurazioni di fascia alta.

Guarda anche:

Fonte comparazione Techpowerup.

Articolo aggiornato il 2024-02-14. Link affiliazione, Immagini e prezzi prodotti da Amazon PA API. Il prezzo effettivo che si applicherà alla vendita sarà quello che vedrai sul sito del venditore al momento dell'acquisto.

Offerte
Consigliati
Tips
Configurazioni PC
Hardware
Video
Audio
Postazione
Videogiochi

Cosa è TECHGames.it

Chi Siamo
Sono Giovanni Cardia, ho fondato TECHGames.it nel 2021 e mi impegno a fornire recensioni dettagliate, guide all’acquisto e notizie aggiornate che ti aiuteranno a fare scelte informate e a migliorare la tua esperienza di gioco.

L’intenzione è quella di creare un sito dove ogni gamer, sia esso un principiante o un veterano, possa trovare risorse utili e consigli esperti.

Gli obbiettivi

L’obbiettivo è semplice: fornire informazioni accurate, dettagliate e affidabili che aiutino i nostri lettori a navigare nel sempre più complesso mondo del gaming e della tecnologia. Mi impegno a mantenere un alto standard editoriale, assicurando che ogni articolo, recensione e guida sia ben ricercato, imparziale e privo di errori.

Perché Scegliere TECHGames.it

  • Affidabilità: Tutti i contenuti sono basati su ricerche approfondite e analisi dettagliate.
  • Esperienza nel Settore: sono un professionista con più di 15 anni di esperienza nel mondo del gaming e della tecnologia.
  • Trasparenza su sponsor e monetizzazione: Qualsiasi contenuto sponsorizzato viene distinto dagli altri in modo chiaro, qualora vengano inviati prodotti per la recensione sarà specificato. Mi impegno a far si che il sito sia chiaro e trasparente, così che ognuno possa trarre le sue conclusioni.
  • Integrità: Rinuncio e ho spesso rinunciato a sponsor non dichiarate e alla manipolazione delle mie classifiche in cambio di denaro facile. Nel sito non ci sono pubblicità a tutto schermo o video invasivi, ma solo le inserzioni basiche: anche in questo caso preferisco una migliore esperienza utente, anche se questa viene a costarmi personalmente.
  • Indipendenza: Il sito guadagna principalmente quando qualcuno fa acquisti idonei dai link, senza rincari per il cliente. Questo mi permette di promuovere i prodotti che penso siano di buon livello.
  • Testing di prima mano: Eseguo personalmente il testing dei prodotti di cui parlo, comprandoli spesso come se fossi un normale consumatore; le mie valutazioni sono frutto dell’esperienza acquisita dopo aver svolto una grandissima quantità di testing.

Contatti
Se hai domande, commenti o suggerimenti, trovi la email di contatto nel footer, scorrendo in basso nella pagina.

Grazie per aver scelto TECHGames.it come fonte di informazione nel mondo del gaming e della tecnologia. Spero che questo sito diventi una parte fondamentale della tua vita da gamer.